Proverbi e locuzioni idiomatiche nei "Promessi Sposi"

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Claudio Cianfaglioni Contatta »

Composta da 184 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3651 click dal 23/06/2009.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

L'indice di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo.

Indice della Tesi di Claudio Cianfaglioni

Indice della tesi: Proverbi e locuzioni idiomatiche nei "Promessi Sposi", Pagina 1
Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione

I. Il libro dei popoli
I.1 Il carattere ''popolare della poesia romantica
I.2 Il proverbio
I.3 Il carattere ''popolare'' nei Promessi Sposi

II. Un postillato inedito manzoniano
II.1 Il Dictionnaire des Proverbes Français
II.2 Manzoni paremiologo?
II.3 Il linguista Manzoni e il proverbio

III. Proverbi e locuzioni idiomatiche nella strategia narrativa dei Promessi Sposi
III.1 Il termine proverbio nei Promessi Sposi
III.2 Proverbi non dichiarati
III.3 Da che pulpito vien la predica: chi pronuncia il proverbio?

IV. Tipologie del discorso proverbiale: proverbi biblici, citazioni ''colte'', lombardismi, proverbi di neo-formazione
IV.1 Vox populi, vox Dei: proverbi ''religiosi'' e citazioni bibliche
IV.2 Frasi celebri e citazioni latine
IV.3 Idiotismi lombardi
IV.4 Proverbi di neo-formazione

Conclusioni

Appendice

Bibliografia