Il feedback di Manuela Consoli, una dei primi partecipanti a Tesi On Demand

Dopo diversi colloqui e selezioni, Manuela è stata scelta da Frette.

Manuela proviene dall’Università di Bologna, laureanda in direzione aziendale con curriculum International Management, e per seguire il progetto si è trasferita a Monza dove ha sede Frette, l'azienda leader nel mondo della biancheria di lusso.

Manuela ConsoliL'avventua di Manuela parte da una ricerca che é comune a quella di molti studenti: trovare un argomento di tesi che sia interessante e che possa aiutarli a fare una prima esperienza nel mondo del lavoro.
«L'argomento l'avevo già scelto, poi ho colto l'occasione» dice Manuela intervistata da Marta Abbà sul Giornale di Monza dell’8/02/2011.

Per Manuela partecipare al progetto è stato molto semplice: si è iscritta sul nostro sito www.tesiondemand.it inserendo il proprio curriculum studiorum e ha selezionato il titolo di tesi più affine alla sua carriera scolastica. successivamente ha presentato l'ipotesi di tesi al relatore Andrea Cipollini che ha approvato il progetto.

Dice infatti Manuela: «Stavo cercando in Internet delle idee per la tesi. L'argomento l'avevo deciso: gestione dei processi, ma cercavo qualcosa di diverso che fosse anche un'occasione per entrare in contatto con una realtà aziendale importante. Sono già stata in un'azienda di Bologna, ma Frette e molto più grande, ho l'opportunità di conoscere logiche e meccanismi diversi. Per ora sto partecipando come auditor a incontri e riunioni, affiancata dal mio tutor Flavio Clerici».
Manuela ha avuto l’opportunità di trasformare il momento finale del suo percorso universitario in un primo passo nel mondo del lavoro ma senza sentirsi in difficoltà perché affiancata da un tutotr aziendale: «Questa esperienza mi piace molto - ha concluso Manuela - Mi piacerebbe crescere all'interno di Frette e magari di rimanere a lavorarci, ma chissà ...».

Se anche tu vuoi trovare un titolo di tesi
che sia un progetto importante per il tuo futuro nel mondo del lavoro,
cerca tra le tesi ancora in cerca d’autore.

Qui di seguito riportiamo l’intervista di Marta Abbà comparsa su “Il giornale di Monza”a Christophe Sanchez, ideatore del Progetto Tesi on Demand:

STUDIO E LAVORO
Crescente successo per l'iniziativa del sito monzese Tesionline. «Siamo dei tramiti»
LA TESI DEI LAUREANDI VIENE «SUGGERITA» DALLE AZIENDE

Christophe SanchezMonza - «E' da 10 anni che diamo la possibilità agli studenti di vedere pubblicate on line le proprie tesi dando anche modo alle aziende iscritte al servizio di consultarle e scaricarle. Accorgendoci che la maggior parte delle volte accadeva che una azienda non trovasse ciò che cercava abbiamo pensato a Tesi on Demand». E' così che Christopher Sanchez , fondatore e amministratore delegato del sito monzese Tesionline, ha svelato il segreto della nascita dell'iniziativa che consente alle aziende di suggerire gli argomenti per le tesi dei laureandi. Non solo, una volta lanciata l'idea, il laureando che decide di prendere al volo l'occasione avrà la possibilità di entrare in contatto con il soggetto proponente con il grande vantaggio di vedersi spalancare le porte di un'azienda e di tutte le strutture e i processi ospitati al suo interno.

«Sostanzialmente ci proponiamo come tramite tra aziende e università - ha riassunto Sanchez - Oltre all'input iniziale, è nostro compito mettere in contatto le due realtà e mediare tra le esigenze di entrambe: seguiamo le pratiche burocratiche e verifichiamo sin dall'inizio e per tutta la durata della tesi che vengano rispettate le condizioni stabilite inizialmente».

Sul sito sono consultabili le proposte già lanciate da alcune aziende, dalla stessa schermata con un click si può decidere di partecipare sia come studenti, sia come aziende. «Quelle iscritte al servizio sono piuttosto numerose e le prime avventure dei laureandi stanno andando in porto con soddisfazione da entrambi i soggetti partecipanti - ha concluso - Non sempre è possibile restare nelle aziende dove si è svolta la tesi, ma questa resta comunque un'esperienza utile per entrare a contatto con il mondo del lavoro anche prima della laurea, per sperimentarsi sul campo e anche per avere le idee più chiare su ciò che si vuole fare una volta usciti dall'università ».




Torna a Tesionline.it  -  Area Aziende  »  Login  |  Registrazione  |  Come partecipare   -   Area Laureandi  »  Login  |  Registrazione  |  Come candidarsi