Ruolo del Presidente della Repubblica Italiana:

Questa pagina è tratta da: Diritto Pubblico - Costituzionale (riassunto) di Antonio Amato.

[« Torna all'indice di questo riassunto]

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Scarica questo riassunto Consultabile gratuitamente in formato PDF

Navigazione rapida:
Altri appunti correlati:

Ruolo del Presidente della Repubblica Italiana

Nei sistemi parlamentari il capo dello stato assume ruoli:
-di garanzia costituzionale: estraneo alla determinazione dell’indirizzo politico e volto alla tutela del corretto funzionamento del sistema;
-di governo: nei casi in cui gli siano attribuite capacità di indirizzo qualora il sistema non sia in grado di funzionare efficacemente.
La nostra costituzione non indica quale sia il ruolo del presidente della repubblica, ma si limita a descrivere le modalità di elezione e ad attribuirgli specifici poteri, che sono in funzione delle diverse fasi politiche, infatti quando fra i partiti:
a)non esistono alleanze stabili (le coalizioni si formano solo dopo le elezioni) al presidente della repubblica competono scelte come lo scioglimento o meno delle camere, e la scelta del presidente del consiglio;
b)esistono alleanze stabili (le coalizioni si formano prima delle elezioni) al presidente della repubblica non resta che esercitare poteri di garanzia dei valori costituzionali.
di Antonio Amato