Dallo stress al burnout:

Questa pagina è tratta da: Stress e Burnout (riassunto) di Antonella Bastone.

[« Torna all'indice di questo riassunto]

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Scarica questo riassunto Consultabile gratuitamente in formato PDF

Navigazione rapida:
Altri appunti correlati:

Dallo stress al burnout


Burnout: particolare tipo di risposta allo stress negativo; termine che si diffonde a metà del 70 in USA in riferimento ad una situazione osservata con frequenza negli operatori dei servizi sociali (helping profession) = crollo morale: atteggiamento di nervosismo e irrequietezza, apatia, indifferenza, cinismo, verso il proprio lavoro.

Il burnout rappresenta dal punto di vista psicologico un particolare tipo di risposta a una situazione di lavoro sentito come intollerabile; il processo inizia quando l’operatore sperimenta una sensazione di stress o esaurimento e ritiene che essa non possa esser alleviata attraverso una soluzione attiva dei problemi che deve fronteggiare. Porta a vari cambiamenti di atteggiamento: fuga psicologica (evitamento) nella speranza illusoria che non si aggiungerà ulteriore sofferenza alle tensioni e disagi che si stanno vivendo.
Caratteristiche: sensazione di non farcela +, malumore, irritazione quotidiana, delusione, impotenza, svuotamento, ricorso all’alcol, amicizie ambigue..
Si radica sempre in una situazione originaria di stress, si percepisce uno squilibrio tra risorse e richieste, sia esterne (esigenze di lavoro) che interne (mete personali, valori morali).

Nelle helping professions una delle richieste > è la competenza, gli operatori portano dentro sé il desiderio di affermazione personale e di successo psicologico; ogni fattore che delude questa aspettativa contribuisce lentamente allo stress.
Burnout come meccanismo di difesa inappropriato: ritiro, distanziamento (il distacco psicologico aiuta a conservare le energie per affrontare la situazione perché il prestare cure richiede un gran dispendio di energie psicologiche e far fronte allo stress le esaurisce), perdita idealismo (entusiasmo, aumento apatia, così riduce il senso di colpa e frustrazione).
Il burnout è un processo che si autorinforza, quando il ciclo inizia è difficile interromperlo.


di Antonella Bastone