Skip to content

Capacità di agire:

Tale paragrafo trae spunto dallo studio della capacità di agire con tutte le sue connotazioni tipiche previste dal nostro ordinamento continuando con lo studio del caso inglese, statuito dalla common law, dei contratti a necessità e a beneficio del minore ponendo particolare attenzione anche alla necessaria previsione della procura e della figura del procuratore nel Codice Civile italiano. La disamina si indirizza ad analizzare, in seguito, i casi di interdizione, l’inabilitazione, l’amministrazione di sostegno e le dovute puntualizzazioni sull’annullamento di atti unilaterali e di contratti. Infine si orienta l’attenzione sulle differenze tra associazioni, fondazioni e comitati. A.A. 2016/2017

Indice dei contenuti:

 

Dettagli dei contenuti:

  • Autore: Giuseppe Rondinone
  • Università: Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
  • Facoltà: Giurisprudenza
  • Corso: Scienze Giuridiche dell'Impresa e della Pubblica Amministrazione
  • Esame: Istituzioni di Diritto Privato
  • Docente: Prof. Antonio Tullio

Per approfondire questo argomento:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.