Skip to content

La SA8000 per una nuova immagine dell'impresa

La globalizzazione delle economie e il crescente riconoscimento del ruolo dell'impresa come forza trainante della crescita economica, rappresentano da un lato formidabili opportunità, dall'altro crescenti responsabilità per le imprese. Le sfide sociali della globalizzazione possono essere affrontate in modo adeguato solamente se i valori etici assumono un ruolo centrale nelle strategie delle imprese. I consumatori e le loro organizzazioni sono sempre più attenti ai valori umani fondamentali e acquisiscono una crescente consapevolezza non solo di "cosa" viene prodotto (qualità e prezzo), ma anche di "come" viene prodotto (fattori sociali, etici, ambientali, di salute e sicurezza). Ne discende che le imprese, sempre più soggette a pressioni competitive, devono sostenere i valori umani e assumere comportamenti "responsabili", gestendo le proprie attività in modo onesto, corretto e attento alle aspettative del pubblico. 
Di conseguenza, la proiezione di un'immagine positiva a clienti, dipendenti, fornitori, investitori, azionisti, istituzioni, comunità locale, nonché lo sviluppo nel tempo di una buona reputazione, diventano di vitale importanza.
Attraverso il processo di audit SA8000 condotto da un Organismo di Terza Parte Indipendente, le affermazioni e i comportamenti delle imprese, possono essere verificate e dimostrate, acquisendo quindi quelle garanzie di affidabilità che vengono attestate con imparzialità e integrità.
In sostanza la SA8000 persegue l'obiettivo generalizzato del miglioramento delle condizioni di lavoro, attraverso strumenti quali: lo sviluppo, la valorizzazione, la formazione e la crescita professionale delle persone, il rispetto della salute e la sicurezza dei lavoratori, il controllo e la verifica del rispetto dei requisiti della norma lungo l'intera catena di fornitura, la gestione dei rischi e dell'immagine aziendale, attraverso un processo di indagine e di ascolto delle opinioni e punti di vista delle Parti interessate interne ed esterne.
Tratto da CORPORATE RESPONSIBILITY di Valentina Marchiò
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.