Skip to content

Definizione di oligopsonio

Nella gran parte dei mercati il ruolo prevalente è quello dei venditori, perché è lui che offre un prodotto e fa il prezzo, è il soggetto attivo. Mentre il consumatore è passivo, o lo prende o lo rifiuta. Gli acquirenti agiscono individualmente a ciò che viene offerto e non sono in grado di fare alcuna politica o influenzarla, se non comprare. Questo perché i compratori sono molti e piccoli, quindi c’è un’asimmetria tra domanda e offerta. Dal lato degli acquisti la stragrande maggioranza dei mercati è di tipo atomistico: tanti consumatori singoli o imprese che acquistano da pochi venditori. Ci sono alcuni mercati in cui gli acquirenti sono pochi e grandi e questi sono i mercati Oligopsonistici. In rari casi ci sono mercati monopsonistici.
I mercati oligopsonistici sono i mercati a domanda pubblica.
ACQUISTO OLIGOPSONISTICO DEI MERCATI DI VENDITA ATOMISTICI: POCHI ACQUIRENTI E TANTI VENDITORI
Tratto da ECONOMIA INDUSTRIALE di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Diritto dell'Impresa

Appunti esaustivi per l'esame di - Diritto Commerciale - Vengono affrontati e definiti i temi dell’Impresa, della pubblicità, dell’azienda, del diritto d’autore e della concorrenza.