Skip to content

Gli obiettivi della UICN



LA UICN: ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE PER LA CONSERVAZIONE DELLA NATURA. È una istituzione unica nel suo genere e i suoi obiettivi sono quelli di influenzare, incoraggiare ed assistere le società del mondo al fine di conservare l'integrità e la diversità della natura e di assicurare che qualsiasi utilizzo delle risorse naturali sia equo ed ecologicamente sostenibile. La UICN è nata nel 1948 a Fontainebleau con il sostegno dell'UNESCO e del governo francese. Il segretariato ha sede in Svizzera, a Gland, ed è il responsabile dei programmi di lavoro. La UICN è composta da:
- Congresso Mondiale della Natura.
- Consiglio.
- Comitati nazionali e regionali.
- Forum regionali dei membri.
- Commissioni (6): Ecologia, educazione e formazione; Politica ambientale, economica e sociale; Parchi e aree protette (WCPA); Sopravvivenza delle specie; Gestione dell'ecosistema.
- Segretariati.
Nel 1999 l'ONU ha riconosciuto allo UICN lo status di Osservatore all'ONU e le sue valutazioni, i suoi studi e le sue linee guida sono ampiamente tenute in considerazione sin dal 1948. I compiti delle sei commissioni e dei segretariati che le coordinano hanno in particolare i compiti di:
- Offrire suggerimenti e supporto tecnico.
- Valutare le proposte degli stati per l'istituzione di siti che siano considerati patrimonio
mondiale della natura.
- Monitorare le specie mondiali presenti nella lista rossa.
- Offrire supporto tecnico per la redazione di norme e strategie.
- Organizzare i congressi mondiali dei parchi.

Tratto da GEOGRAFIA di Gherardo Fabretti
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Sociologia del Terzo Settore

Appunti di lezione del corso in Sociologia del Terzo Settore del Prof. Lazzarini - a.a 2007/2008