Skip to content

Definizione di memorie di massa

Le memorie di massa servono a conservare permanentemente grandi quantità di informazioni. È la componente hardware dell’elaboratore. Scambia dei dati e delle informazioni con la memoria centrale, in particolare con la RAM.
Le memorie di massa sono quella componente hardwaredove vengono memorizzate in modalità permanente i dati e le informazioni che l’utente ritiene di poter avere la necessità di riutilizzare in futuro.
Le memorie di massa fanno parte di massa fanno parte di quelle categorie di hardware che vengono chiamate COMPONENTI hardware REMOVIBILI: ovvero quelle componenti che non sono strettamente necessarie per il funzionamento di un sistema di elaborazione.
Le COMPONENTI hardware NON REMOVIBILI: sono tutte le componenti dell’unità centrale. Sono componenti hardware indispensabili per il funzionamento di un elaboratore.
Le memorie di massa possono essere prelevate e sostituite, o anche non esistere.
PRINCIPALI CATEGORIE:
DISCHI MAGNETICI
FLOPPY DISK
NASTRI MAGNETICI O STREAMER
DISCHI OTTICI
SMARTCARD
Tratto da INFORMATICA GENERALE di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.