Skip to content

Definizione di software applicativo

software STANDARD
Applicazioni realizzate per una molteplicità eterogenea di utenti e, spesso per diverse classi di sistemi hardware e software. Indica l’insieme di tutti i programmi con prerequisiti prestabiliti dal produttore. Si divide in:
- software STANDARD ESPANSIBILE O GENERICO
- software STANDARD SPECIFICO
- software STANDARD DI SETTORE
Tratto da INFORMATICA GENERALE di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.