Skip to content

Costi di una commessa

I costi di commessa sono:
- COSTI DIRETTI : lavoro e materiali, ammortamento impianti e macchinari, spostamento e locazione impianti e macchinari, progettazione, rettifiche e garanzie, reclami.
- COSTI INDIRETTI : assicurazione, progettazione generica, spese generali di commessa, oneri finanziari.
- COSTI SPECIFICAMENTE ADDEBITABILI : costi di sviluppo e costi generali di amministrazione previsti nelle clausole contrattuali.
- COSTI NON ADDEBITABILI : costi generali amministrativi (salvo siano rimborsati), costi di vendita, costi ricerca e sviluppo (salvo siano rimborsati), ammortamento di impianti e macchinari non utilizzati in una particolare commessa.
- COSTI DI CUT-OFF : dalla data di stipulazione del contratto alla data di completamento della commessa. È il momento in cui i costi generici diventano costi di commessa.

RILEVAZIONE DEI RICAVI
Le commesse possono essere rilevate al ricavo o al costo di produzione.
I ricavi di una commessa si rilevano quando i ricavi totali, i costi di completamento e lo stadio di avanzamento possono essere misurati con attendibilità e i benefici economici affluiranno all’impresa : (metodo della percentuale di completamento).
Se non possono essere misurati con attendibilità non si può usare il metodo della percentuale di completamento perché non conosco i ricavi, i costi e lo stadio della commessa : quindi si contabilizzano i costi della commessa come costi di periodo a C.E. e sospendo solo i costi che riesco a recuperare.

METODO DELLA PERCENTUALE DI COMPLETAMENTO
I ricavi e i costi devono riflettere la percentuale di lavoro completato.
L’avanzamento della commessa può essere misurato come:
1. COSTI SOSTENUTI / COSTI TOTALI DI COMMESSA : i costi totali sono i costi attesi per la realizzazione della commessa. Il rapporto è lo stato di avanzamento della commessa.
Questo rapporto lo moltiplico per i ricavi complessivi e trovo i ricavi di periodo.
2. ISPEZIONE DEL LAVORO SVOLTO : dei tecnici verificano fisicamente la commessa e sulla base dello stato di avanzamento fisico del bene ne deducono la percentuale di completamento.
3. COMPLETAMENTO DI UNA QUANTITÀ FISICA DEL LAVORO DI COMMESSA.
E’ richiesto dai PCI un riscontro fra 2 e 3 con il primo metodo che è ritenuto più attendibile. I due metodi non devono discostarsi di molto rispetto al primo.
Tratto da INTERNATIONAL ACCOUNTING -CORSO PROGREDITO di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

International accounting

Sintetici appunti della materia, nei quali si delineano i punti chiave dell'esame relativo alla redazione del bilancio consolidato. Numerosi esempi esplicativi ed esercitazioni che specificano il tema.