Skip to content

L’analisi delle opzioni strategiche

L’analisi strategica va di pari passo all’analisi della fattibilità, e consiste nell’impiegare uno strumento chiamato SWAT ANALYSIS.
E’ uno strumento per comprendere le potenzialità dell’evento, anche rispetto alla missione ed agli obiettivi dati. Si struttura in due fasi: l’analisi interna (ovvero dei fattori interni del progetto stesso) fra le forze e le debolezze (STREANGTHS / WEAKNESS) e l’analisi esterna (ovvero dei fattori esterni che possono derivare dal progetto), cioè le opportunità e le minacce (OPPORTUNITIES/THREATS). Dopo l’elaborazione dei vari fattori si sintetizzerà con un semplice schema PRO/CONTRO di ogni elemento preso in considerazione e si valuterà la realizzabilità del progetto.  Ovviamente vanno esaltate le opportunità ed i punti di forza che possono essere usate come argomentazione per promuovere evento e come argomento di dialettica con istituzioni e finanziatori.
La validità dello strumento non è solo nella compilazione dell’elenco di qst fattori, ma soprattutto nella valutazione del peso specifico di ciascuno di essi.
Tratto da MARKETING PER GLI EVENTI CULTURALI di Priscilla Cavalieri
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.