Skip to content

Immunologia cellulare e molecolare:

Approfondito riassunto del volume di riferimento per superare l'esame di immunologia cellulare e molecolare. Vi vengono riportate le caratteristiche generali del sistema immunitario in tutte le sue componenti; illustrato il funzionamento degli anticorpi, degli antigeni, dei linfociti. Il sistema linfatico viene dettagliatamente illusttrato per spiegarne struttura e modalità di attivazione in risposta agli agenti patogeni.

Indice dei contenuti:

1. Caratteristiche generali del sistema immunitario 2. Immunità innata e adattativa 3. Tipi di risposte immunitarie adattative 4. Caratteristiche salienti delle risposte immunitarie adattative 5. Componenti cellulari del sistema immunitario adattativo 6. Introduzione all'attività antimicrobica: risposte dell'immunità innata 7. Risposte dell'immunità adattativa 8. Immunità cellulare: attivazione dei linfociti T ed eliminazione dei microrganismi intracellulari 9. Immunità umorale: attivazione dei linfociti b ed eliminazione dei microrganismi extracellulari 10. Definizione di immunità innata 11. Come l'immunità innata riconosce i patogeni 12. Recettori cellulari che riconoscono i PAMP 13. Componenti dell'immunità innata: barriere epiteliali 14. Componenti dell'immunità innata: fagociti e risposte infiammatorie 15. Cellule natural killer - NK 16. Recettori circolanti che riconoscono i PAMP e proteine effettrici 17. Ruolo dell'immunità innata nell'attivazione dell'immunità specifica 18. Cellule e tessuti del sistema immunitario adattativo 19. I linfociti: struttura e funzioni 20. Cellule APC accessorie 21. NuAnatomia e funzioni dei tessuti linfoidi 22. Tessuti linfoidi: midollo osseo 23. Tessuti linfoidi: timo 24. Tessuti linfoidi: linfonodi e sistema linfatico 25. Tessuti linfoidi: milza 26. Tessuti linfoidi: sistema immunitario cutaneo 27. Sistema immunitario associato alle mucose 28. Vie e meccanismi della ricircolazione e dell'homing linfocitario 29. Ricircolazione dei linfociti T naive tra il sangue e gli organi linfoidi secondari 30. Migrazione dei linfociti T effettori ai siti di infiammazione 31. Homing dei linfociti B 32. Anticorpi e antigeni 33. Caratteristiche generali della struttura molecolare degli anticorpi 34. Caratteristiche strutturali delle regioni variabili e ruolo nel legame con l'antigene 35. Caratteristiche strutturali delle regioni costanti e correlazione con le loro funzioni effettrici 36. Sintesi, assemblaggio ed espressione degli anticorpi 37. Caratteristiche degli antigeni di interesse biologico 38. Basi strutturali e chimiche del legame con gli antigeni 39. Caratteristiche correlate al riconoscimento dell'antigene 40. Caratteristiche correlate alle funzioni effettrici 41. Definizione di complesso maggiore di istocompatibilità 42. Scoperta dell'MHC e ruolo nella risposta immunitaria 43. Caratteristiche generali dei geni MHC 44. Struttura delle molecole MHC 45. Legame dei peptidi alle molecole MHC 46. Basi strutturali del legame dei peptidi alle molecole MHC 47. Organizzazione genomica dell'MHC 48. Espressione delle molecole MHC 49. Caratteristiche degli antigeni riconosciuti dai linfociti T 50. Cellule che presentano l'antigene - APC 51. NuPresentazione dell'antigene ai linfociti T naive: ruolo delle cellule dendritiche nell'attivazione delle risposte T 52. Presentazione dell'antigene ai linfociti T effettori 53. Biologia della processazione dell'antigene 54. Processazione degli antigeni endocitati e presentazione in associazione a molecole MHC di classe II 55. Processazione degli antigeni citosolici e presentazione in associazione a molecole MHC di classe I 56. Immunogenicità degli antigeni proteici 57. Presentazione degli antigeni lipidici da parte delle CD1 58. Recettori per l'antigene e molecole accessorie dei linfociti T 59. TCR αβ per peptidi associati alle molecole MHC 60. Ruolo del TCR αβ nel riconoscimento dei peptidi antigenici 61. Recettori per l'antigene delle cellule T γδ 62. Recettori per l'antigene delle cellule NK-T 63. Corecettori e recettori costimolatori delle cellule T 64. Recettori costimolatori e inibitori della famiglia CD28 65. Caratteristiche generali della maturazione linfocitaria 66. Differenziazione dei linfociti B E T 67. Riarrangiamento dei geni del recettore per l'antigene nei linfociti B E T 68. Organizzazione dei geni delle IG e del TCR nella linea germinativa 69. Ricombinazione V(D)J 70. Sviluppo dei linfociti B 71. Stadi dello sviluppo dei linfociti B 72. Maturazione dei linfociti T 73. Ruolo del timo nella maturazione delle cellule T 74. Stadi della maturazione dei linfociti T 75. Processi di selezione nella maturazione dei linfociti αβ ristretti per MHC 76. Attivazione dei linfociti T 77. Attivazione, espansione e differenziazione dei linfociti T CD4+ 78. Attivazione, espansione e differenziazione dei linfociti T CD8+ 79. Ruolo delle molecole costimolatorie nell'attivazione dei linfociti T 80. Trasduzione del segnale da parte del complesso recettoriale dei linfociti T 81. MAP chinasi nella trasduzione del segnale dei linfociti T 82. Calcio e proteina chinasi C nella trasduzione del segnale dei linfociti T 83. Attivazione dei fattori di trascrizione che regolano l'espressione genica nei linfociti T 84. Attivazione dei linfociti B e produzione di anticorpi: caratteristiche delle risposte immunitarie umorali 85. Riconoscimento dell'antigene e attivazione dei linfociti B 86. Trasduzione del segnale da parte del complesso recettoriale per l'antigene dei linfociti B 87. Segnali accessori per i linfociti B forniti del recettore del complemento CR2/CD21 88. Attivazione funzionale dei linfociti B in risposta al riconoscimento dell'antigene 89. Attivazione dei linfociti T helper e migrazione verso il follicolo 90. Presentazione dell'antigene da parte dei linfociti B e la loro migrazione verso le aree T 91. Attivazione dei linfociti B da parte dei linfociti T helper: ruolo di CD40/CD40L e delle citochine 92. Lo scambio di classe - isotipo - della catena pesante 93. Maturazione dell'affinità degli anticorpi 94. Differenziazione dei linfociti B in plasmacellule secernenti anticorpi 95. Risposte anticorpali agli antigeni T-indipendenti 96. Feedback anticorpale: regolazione delle risposte umorali 97. Definizione di tolleranza immunologica 98. Caratteristiche generali e meccanismi della tolleranza 99. Tolleranza dei linfociti T 100. Tolleranza periferica dei linfociti T 101. Tolleraza dei linfociti B 102. Definizione di chitochine 103. Caratteristiche generali delle citochine 104. Classificazione funzionale delle citochine 105. Recettori delle citochine e trasduzione del segnale 106. Citochine che regolano l'immunità innata: fattore di necrosi tumorale (TFN) 107. Citochine che regolano l'immunità innata: interleuchina-1 108. Citochine che regolano l'immunità innata: chemochine 109. Citochine che regolano l'immunità innata: interleuchina-12 110. Citochine che regolano l'immunità innata: interferoni (IFN) di tipo I 111. Citochine che regolano l'immunità innata: interleuchina-10 112. Citochine che regolano l'immunità innata: altre citochine dell'immunità innata 113. Citochine che regolano l'immunità specifica: interleuchina-2 114. Citochine che regolano l'immunità specifica: interleuchina-4 115. Citochine che regolano l'immunità specifica: interleuchina-5 116. Citochine che regolano l'immunità specifica: interleuchina-13 117. Citochine che regolano l'immunità specifica: interferone-γ 118. Citochine che regolano l'immunità specifica: fattore di crescita trasformante-β (TGF-β) 119. Meccanismi effettori dell'immunità cellulo-mediata 120. Tipi di reazioni immunitarie cellulo-mediate 121. Linfociti CD4+ effettori 122. Risposte immunitarie mediate dai linfociti TH1 123. Risposte immunitarie mediate dai linfociti TH2 124. Linfociti T CD8+ effettori: linfociti T citotossici (CTL) 125. Linfociti T di memoria 126. Meccanismi effettori dell'immunità umorale 127. Principali caratteristiche dell'immunità umorale 128. Neutralizzazione dei microrganismi e delle tossine microbiche 129. Opsonizzazione e fagocitosi mediata da anticorpi 130. Recettori per Fc dei fagociti 131. Citotossicità cellulare mediata da anticorpi 132. Il sistema del complemento dell'immunità umorale 133. Attivazione della via alternativa del complemento 134. Attivazione della via classica 135. Attivazione della via lectinica

 

Dettagli dei contenuti:

  • Autore: Domenico Azarnia Tehran
  • Università: Università degli Studi di Roma La Sapienza
  • Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali
  • Corso: Scienze Biologiche
  • Esame: Immunologia
  • Docente: Enza Piccoella
  • Titolo del libro: Immunologia cellulare e molecolare
  • Autore del libro: Abbas A.K., Lichtman A.H., Pillai S.
  • Editore: Elsevier SRL
  • Anno pubblicazione: 2008

Per approfondire questo argomento:

Valuta questo appunto:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.