Skip to content

Lévi Strauss. Fuori di sé:

Riassunto del libro "Lévi Strauss. Fuori di sé" a cura di Marino Niola. In occasione del centenario della nascita di Claude Lévi-Strauss, per onorare il grande maestro, Marino Niola offre una preziosa raccolta di saggi e articoli in cui alcune tra le principali voci della cultura del Novecento incontrano l’opera dell’antropologo che più ha inciso sul pensiero del secolo breve. Ne emerge un confronto serrato con diversi campi disciplinari – dalla filosofia alla sociologia, dalla storia alla critica letteraria, dalla linguistica alla psicoanalisi – a testimonianza di un pensiero da sempre fuori di sé, che travalica senza posa la sfera dell’antropologia; ulteriore attestazione dell’impossibile tracciabilità di confini fra i saperi, fra le culture. È il riconoscimento a un pensiero traboccante e quanto mai fecondo che ha scelto, con determinazione, di porsi in permanenza altrove, nel luogo proprio dell’etnologia.

Indice dei contenuti:

 

Dettagli dei contenuti:

  • Autore: Anna Carla Russo
  • Università: Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
  • Facoltà: Scienze della Comunicazione
  • Esame: Antropologia
  • Titolo del libro: Lévi Strauss. Fuori di sé
  • Autore del libro: Marino Niola
  • Editore: Quodlibet
  • Anno pubblicazione: 2008

Per approfondire questo argomento:

Altri appunti correlati:

Valuta questo appunto:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.