Skip to content

Risorse e posizioni del Terzo mondo

Risorse e posizioni del Terzo mondo



Comunque son tutti paesi con poche risorse, a parte quelli produttori di petrolio che si riuniscono nel cartello OPEC. Agli occhi del 3°mondo (TM) gli USA dovevano scontare l'immagine di eredi della tradizione dell'imperialismo europeo: da garanti della stabilita mondiale osteggiavano movimenti indipendentisti con componenti comuniste. USA e occidente avevano comunque maggiori risorse, sottoforma di aiuti, capitali, mercati di sbocco, tecnologie, da mettere a disposizione per i paesi in via di sviluppo se accettavano le regole e la disciplina dei mercati internazionali. Il medio oriente era importante per le risorse petrolifere.

Tratto da STORIA DEL NOVECENTO di Dario Gemini
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Storia delle Relazioni Internazionali

Appunti del corso in Storia delle Relazioni Internazionali della prof.ssa Vignati A.A. 2009/2010