Skip to content

Vagina

Vagina


• Canale muscolo-membranoso impari

• Lungo 7-8 cm con asse maggiore diretto verso avanti e in basso

• Presenta due pareti anteriore e posteriore e due margini laterali

• La parte superiore è cilindrica perché vi è inserito il collo dell'utero (fornici vaginali)

• La parte inferiore tende ad essere più ovale

• Tende ad essere divisa in porzione pelvica e porzione perineale

• Rivestito da una mucosa che si solleva in pieghe nel lume della vagina

• Le caratteristiche cellulari variano a seconda della fase del ciclo a seconda degli ormoni

• È l'organo della copula destinato ad accogliere il pene durante il rapporto sessuale e quindi il liquido seminale depositato nel forcipe vaginale posteriore

• Serve anche per dare esito all'esterno al flusso mestruale, alle secrezioni uterine e da passaggio al feto durante il parto

• Rami vaginali dell'arteria uterina e arteria vaginale (iliaca interna)

• Vene: plesso uterovaginale tributario iliaca interna
Tratto da APPARATO GENITALE FEMMINILE di Stefania Corrai
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Il peritoneo

Descrizione dell’anatomia del peritoneo addomino-pelvico del corpo umano. Se ne descrive la parte parietale anteriore, il mesocolon, il piccolo e grande omento e il mesentere.