Skip to content

Scopo mutualistico e scopo lucrativo delle società cooperative

Le società cooperative sono caratterizzate da uno scopo prevalente, ma non esclusivamente mutualistico. Infatti, se previsto dall'atto costitutivo, possono svolgere anche attività con terzi (soggetti diversi dai soci). Tale attività è di regola finalizzata alla produzione di utili. Può verificarsi che l'attività lucrativa con terzi prevalga rispetto a quella mutualistica con i soci.
È incompatibile con lo scopo mutualistico l'integrale distribuzione ai soci degli utili prodotti (sono previsti limiti massimi della percentuale di utili distribuibile ai soci).

Tratto da DIRITTO COMMERCIALE di Alexandra Bozzanca
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Diritto dell'Impresa

Appunti esaustivi per l'esame di - Diritto Commerciale - Vengono affrontati e definiti i temi dell’Impresa, della pubblicità, dell’azienda, del diritto d’autore e della concorrenza.