Skip to content

Definizione di operazioni esenti IVA e non imponibili

La loro caratteristica comune è che non scontano l’aliquota. Però vige l’obbligo di documentazione, tra i quali il più importante è l’obbligo di fattura.
OPERAZIONI ESENTI : ART.10 DPR IVA
In questa categoria rientrano ad esempio le prestazioni sanitarie, assicurazione, azioni, scommesse.
Il legislatore prevede che queste operazioni non scontino l’aliquota per ragioni sociali.
OPERAZIONI NON IMPONIBILI
Operazioni di esportazione, ovvero uscite dall’Unione Europea.
L’aliquota si applica sulla BASE IMPONIBILE : che è data dal corrispettivo del bene o del servizio, ovvero quanto è dovuto dal consumatore al produttore e cedente.
L’art.13 indica che sono compresi gli oneri e le spese del contratto stesso. Bisogna fare riferimento al momento di rilevazione previsto.
Tratto da DIRITTO TRIBUTARIO di Valentina Minerva
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: