Skip to content

Finalità delle acquisizioni

Le motivazioni di un'acquisizioni possono essere strategiche e finanziarie:
Strategiche, con i seguenti effetti:
- Incremento delle quote di mercato ed eliminazioni dei concorrenti;
- Sinergie: Possibilità di acquistare un'azienda e farla valere più di quanto non vale;
- Sicurezza e approvvigionamenti/Sbocchi;
- Diversificazione del rischio.
Finanziarie, con i seguenti effetti:
- Liquidità in eccesso;
- Miglioramento della struttura finanziaria del gruppo;
- Condizioni di acquisto molto favorevoli.
Vi sono poi altre ragioni:
- Autorizzazioni, Brevetti e licenze; Know how.
- Vantaggi fiscali.
Tratto da ECONOMIA AZIENDALE di Vera Albanese
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro