Skip to content

Occuparsi di sè nella vecchiaia



Il corpo verrà reintegrato tra gli oggetti di preoccupazione degli epicurei. Stoici, Seneca: è uno degli effetti del riavvicinamento medicina-cura di sè. La vecchiaia diviene il punto di compiuta realizzazione di tale cura e il momento in cui riceve la ricompensa dovuta. Il vecchio riesce a ricongiungersi a se stesso. La vecchiaia diviene uno scopo, l'unico luogo in cui trovare la tranquillità. Ma ancor di più, anche se siamo giovani, dobbiamo vivere sempre con l'atteggiamento e il distacco del vecchio, esser sazi di sè, vivere la propria vita come fosse l'ultimo giorno.
Ora  l'occuparsi di sè non è riservato solo ad alcuni, ma diviene principio universale, non però alla stregua di una legge etica. Questo perchè solo in pochi possono occuparsi di sè, e serve una condizione di vita tale da permettersi l'otium. Poi la cura di sè prende forma all'interno di pratiche e gruppi chiusi, sette. È insomma un fenomeno settario, ma non aristocratico. Ci sono gruppi più religiosi e cultuali ed altre pratiche di sè più colte ed elaborate, spesso fondate su reti di amicizia. L'amicizia nella società romana è una gerarchia di individui legata da favori ed obblighi. e spesso centrata attorno ad una persona. Altro esempio, i terapeuti: ne fa menzione solo Filone. 3 assi: pratiche di culto e religiose (si son ritirati per guarirsi) - ricerca del dominio di sé (egkrateia) - cura del corpo e dell'anima. Scopo: la contemplazione di Dio. Ma anche meditazione, lettura, interpretazione allegorica sono importanti per loro. Quindi la cura di sè nasce in gruppi determinati e distinti in cui son combinate relazioni tra la dimensione cultuale e quella teorica. Nei gruppi non conta la distinzione ricco-povero. Pochi in realtà son capaci di occuparsi di sé, per mancanza di coraggio, forza, perseveranza. L'ascolto è scarso. Universalità della chiamata e rarità della salvezza: son temi che emergono anche nel Cristianesimo. Ma da cosa si è salvati?
Tratto da ERMENEUTICA DEL SOGGETTO di Dario Gemini
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro