Skip to content

Morale nel "Discorso sul metodo" di Cartesio



Nel Discorso sul metodo Cartesio presenta anche delle regole di morale (terza parte). In particolare il filosofo francese ci dà tre consigli pratici che hanno a che fare con la morale e con la sopravvivenza. II primo è quello di ubbidire alle leggi e ai costumi del paese in cui viviamo, e nei casi incerti, di attenersi alle opinioni più moderate. Scegliendo la via di mezzo, precisa, anche quando si sbaglia si finisce con lo sbagliare di meno. Il secondo è quello di non cambiare rotta in caso di smarrimento, ma di perseverare nelle decisioni assunte. Terzo e ultimo consiglio, l'autodominio in materia di desideri e la rinuncia a voler cambiare l'ordine del mondo. Cartesio nella Prefazione ai Principi della filosofia dichiara la propria visione sistematica e organica del sapere con questa celebre metafora "tutta la filosofia è come un albero, di cui le radici sono la metafisica, il tronco è la fisica, e i rami che sorgono da questo tronco sono tutte le altre scienze, che si riducono a medicina, meccanica e morale".
Tratto da FILOSOFI DELL'ETÀ MODERNA di Carlo Cilia
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro