Skip to content

Seduzione fra storia e progetto


Il seduttore vero è avido di conoscere la storia del proprio partner in tutti i suoi dettagli. Per vivere l’uno dell’altro, per possedere la mente e il corpo dell’altro, ognuno dei due deve diventare una specie di copia della memoria dell’altro.
La seduzione è desiderio di conoscenza del partner. Di com’era quando era bambino, adolescente, che esperienze ha fatto, che idee aveva ecc. Ogni particolare è importante.
Durante la seduzione entrambi i partner sono generalmente disponibili a perdonarsi ogni cosa, pronti a cambiare e a diventare diversi. In questo modo la seduzione crea quell’armonia fra i partner che consente l’intreccio delle loro esistenze.
Di conseguenza, nel medesimo tempo in cui la seduzione è rivolta al passato del partner, essa si distende anche sul suo futuro.
La seduzione è il desiderio di costruire condividere progetti e prospettive di vita che coinvolgano totalmente i partner. In questo senso la seduzione è un promessa.
Tratto da LA SEDUZIONE di Anna Bosetti
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro