Skip to content

Generi letterari: la storiografia

La produzione in prosa trovò nella storiografia il suo terreno più fertile. Tuttavia gli storiografi dell’età ellenistica si attestano, però, su livelli mediocri: non raggiungono la compiutezza metodologica e analitica di Tucidide. Comune fu l’intento di ottenere l’effetto di “commozione” proprio del teatro tragico. Distinguiamo due tipologie di storici:

1. Gli “ storici di Alessandro”: il loro scopo era quello di esaltare la figura di Alessandro Magno. Lo stesso Alessandro era solito condurre con sé, nelle campagne militari, uno storico affinché celebrasse le sue imprese. I toni delle loro produzioni sono naturalmente adulatori e celebrativi. Ricordiamo Callistene tra i più importanti.

2. Gli “ scrittori di cronache”: la loro produzione storiografica è per lo più tragica e pone gli accenti soprattutto sulle caratteristiche passionali dei personaggi. Ricordiamo Duride di Samo tra i più importanti.
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro