Skip to content

I principi del dibattimento




Il dibattimento costituisce il fulcro del processo penale posto che in esso si accerta, dopo un'istruzione diretta ad acquisire le prove, la responsabilità o l'innocenza dell'imputato.
I principi fondamentali della fase dibattimentale sono:
a. la pubblicità;
b. la concentrazione o continuità;
c. il principio dispositivo in tema di assunzione delle prove;
d. l'oralità;
e. l'immediatezza (intesa come identità fisica tra il giudice che assiste alla formazione della prova e il giudice che decide);
f. il contraddittorio nel momento di formazione della prova;
g. la correlazione tra accusa e sentenza;
h. la non regressione ad una fase antecedente allorquando si sia giunti validamente alla fase del giudizio.
Uno stretto legame appare ravvisabile tra tutti questi principi.
Tratto da LINEAMENTI DI PROCEDURA PENALE di Enrica Bianchi
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

  • Autore: Enrica Bianchi
  • Titolo del libro: Lineamenti di procedura penale
  • Autore del libro: Gilberto Lozzi
  • Editore: Giappichelli
  • Anno pubblicazione: 2008

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.