Skip to content

La sociologia nell’azienda


De Masi propone la distinzione tra una sociologia strutturale dell’azienda, che affonda le sue radici nella cultura europea dell’800 e che conduce costantemente un’analisi critica all’organizzazione capitalistica dell’impresa allo scopo di individuare e sperimentare forme alternative, e una sociologia “manageriale” dell’azienda, sorta invece negli Stati Uniti intorno agli anni 30 che persegue lo scopo di rendere più efficienti i meccanismi dell’organizzazione capitalistica, proponendo strumenti gestionali sempre più raffinati. In questo secondo filone si collocano la scuola tayloristica dell’Organizzazione Scientifica del Lavoro, la scuola delle Relazioni Umane e quella delle Risorse Umane.

La sociologia strutturale dell’azienda. La prima critica all’industrialismo si può far risalire a Ferguson, il quale condanna l’organizzazione del lavoro e la divisione istituita nelle prime industrie dell’epoca. R. Owen, nel suo Osservazioni sugli effetti del sistema industriale, prevede nel nascente fenomeno dell’industrialismo una svolta pericolosa per la vita degli uomini, per cui auspica l’intervento dello Stato, affinché questo con leggi appropriate sappia evitare i mali che minacciano la società. A. De Tocqueville invece pone l’accento sui malanni psicofisici derivanti ai lavoratori delle nuove fabbriche e sulle condizioni degli operai. Egli addita i pericoli derivanti dall’industrialismo che potrebbe partorire il germe del totalitarismo. Con Marx ed Engels, osserva De Masi, i grossi temi dell’industria prendono corpo: è sottolineata principalmente la fatica che deriva all’operaio dal movimento uniforme della macchina, la durata della giornata lavorativa, il ricorso alla forza lavoro delle donne e i bambini. Da tutto ciò ne consegue la disgregazione della famiglia tradizionale, l’espandersi del fenomeno della prostituzione e la mortalità infantile.
Tratto da MANUALE DI SOCIOLOGIA di Alessia Chiovaro
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Psicologia sociale

Appunti di Psicologia sociale in cui si affrontano i temi di : gruppo, socializzazione, leadership, identità sociale e interazione.