Skip to content

Caratteristiche delle sonde nutrizionali


Queste sonde sono in poliuretano o ciflex, resistenti all'azione dei succhi gastrointestinali, biologicamente e chimicamente inerti, idrorepellenti, morbide e flessibili (all'interno c'è una guida metallica che poi viene sfilata), piccole dimensioni (è importante il rapporto diametro esterno/diametro interno: il diametro esterno è di 2,7 mm, mentre quello interno può essere di 2,1 mm o di 2,4 mm). La lunghezza varia dai 90 ai 150 cm e la misura si dice NEX (in inglese le sigle di naso-orecchio-sifoide) + 5 cm.


Tratto da NUTRIZIONE ARTIFICIALE di Lucrezia Modesto
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: