Skip to content

Definizione di "nous"



Nei presocratici designa sia la mente dell'uomo sia l'intelligenza ordinatrice dell'universo. Con platone il nous umano è affine alle idee. Per Aristotele è divino e viene da fuori. Nello stoicismo l'egemonico è un frammento di intelligenza divina. Medioplatonismo e neopitagorismo sottolineano la differenza nous-psyche. Con Plotino il nous è un'ipostasi: Uno->nous->anima.
Nel manuale nous ha l'attributo di essere egemone. E' semplice, puro e di natura luminosa a seconda del suo grado di purificazione. Nous e anima sono "re". Anima è fuoco, nous luce. Ma l'anima è diffusa in tutto il corpo e le parti, il nous ha sede nel cuore. Esso in qualche modo è l'essenza (ousia) dell'anima non ancora purificata. Un volta purificata l'anima diviene nous = luce. Quindi la componente immateriale dell'uomo può esistere nel suo stato purificato come nous, o non purificicato come anima. Quindi a purificazione ultimata l'uomo sarà composto solo di corpo e nous. Il perfezionamento spirituale è legato alla perdita della phantasia, anch'essa fatta di pneuma psichico. Molti autori comunque parlano di corpo anima e spirito. Autori esicasti parlando delle potenze dell'anima usano la tripartizione di platone. Ma quando dicono ragione intendono anche quella contemplativa e inuitiva, capace di percepire direttamente la realtà. L'uomo è superiore per le sue molte potenze spirituali, in particolare ragione intelletto e volontà che sono le 3 potenze più generali del nous. La parte razionale deve dirigere la parte irrazionale. L'attributo naturale del nous dev'esser sempre volto alle realtà intellegibili. Questo movimento si attua per fasi successive: prima c'è la percezione di ciò che mondo e scritture contengono; poi applicare la ragione a questi dati porta a cogliere le energie divine; da qui il nous può risalire alla visione del creatore. Il nous ha anche un' essenza, che ha sede nel cuore e la forma del corpo.  

Tratto da ORIGINI GRECHE DELL'ESICASMO di Dario Gemini
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: