Skip to content

Il Giappone dopo la sconfitta della Seconda Guerra Mondiale


Anche in Giappone si affermò un modello di organizzazione di tipo liberale ed occidentale. Il paese vide imporre nel ’46 una nuova costituzione redatta da funzionari americani che trasformava l’autocrazia imperiale in una monarchia costituzionale. Con la guerra di Corea il Giappone divenne base logistica americana. Nel ventennio ’50 - ’70 il Giappone invase il mondo con i prodotti della sua industria e divenne la terza potenza economica mondiale. Così come la Germania, il Giappone  trovava nell’alleanza con l’ex nemico, trasformatosi in tutore politico, la base per uno spettacolare rilancio.

Tratto da PICCOLO BIGNAMI DI STORIA CONTEMPORANEA di Marco Cappuccini
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: