Skip to content

Carbon Footprint

Carbon Footprint


È la quantità totale di emissioni di gas serra causate direttamente o indirettamente da un individuo, un evento, un’organizzazione, un prodotto, espressa come equivalenti di CO2.
Questo tipo di valutazione mette l’accento sul riscaldamento globale piuttosto che considerare l’intera analisi LCA.

Carbon Footprint ≈ potenziale di surriscaldamento globale

Per poterlo calcolare è necessario:
1. Definire la metodologia
2. Specificare il limite (quali emissioni considerare) e portata della copertura
3. Raccogliere i dati sulle emissioni e calcolare l’impronta
4. Verificare i risultati (da parte di terzi)

Questo tipo di misura è registrato anche attraverso norme ISO e UNI nella versione italiana:
ISO/TS 10467:2013 – Greenhouse gases - Carbon footprint of products – Requirement and guidelines for quantification and communication
UNI CEN ISO/TS 10467:2014 – Gas ad effetto serra - impronta climatica dei prodotti (Carbon footprint dei prodotti) – requisiti e linee guida per la quantificazione e comunicazione

Tratto da PROCESSI INDUSTRIALI ECOSOSTENIBILI di Laura Marongiu
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Politica economica

Appunti delle lezioni di Politica Economica dell'Ambiente a.a. 2009-10.