Skip to content

Metodi per determinare la soglia differenziale


Metodi per determinare la soglia differenziale:  uno stimolo viene mantenuto fisso mentre l’altro viene variato, e si utilizzano due metodi:
  • Metodo delle serie continue e ordinate, che è una variabile del metodo dei limiti;
  • Metodo costante.

Tratto da PSICOBIOLOGIA di Giulia Bonaccorsi
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.

Forse potrebbe interessarti:

Antropologia minima del piacere. Per una teoria unificata della motivazione

Appunti utili per il corso di Psicologia generale, a.a. 2010/2011. Argomenti trattati: sessualità, desiderio, dolore, emozioni, affetto, piacere, esperienza emozionale.