Skip to content

La Manipolazione


È il far fare, l’azione che spinge all’azione, dal Destinante (istanza trascendente al soggetto) al Destinatario. Può essere caratteristica di soggetti antropomorfi come di oggetti del quotidiano che comunicano la propria funzione a livello cognitivo e provocano azioni a livello pragmatico comunicando in modo più o meno esaustivo il loro grado di Funzionalità Operativa (proprietà funzionali).
Tratto da SEMIOTICA DELLA PUBBLICITÀ di Priscilla Cavalieri
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi: