Skip to content

Le teorie di Merton e Selznick sulle organizzazioni


L’approccio istituzionale di Selznick: Recepisce il messaggio pessimistico di Michels a proposito del partito socialdemocratico tedesco e lo “applica” alle conseguenze inattese delle organizzazioni burocratiche. La tirannia dei mezzi sui fini.
DIFFERENZE TRA MERTON E SELZNICK:
1.S. non si occupa solo di pubbliche amministrazioni.
2.Per S. il progressivo scostamento dai fini originari è una tendenza universale (per Merton è una possibilità).
3. 3.S. cerca l’origine del processo degenerativo nel contesto esterno, non solo nelle logiche ritualistiche interne(Merton).
Selzinck ci dice di non badare molto a le componenti strutturali formali, ma concentrale l’attenzione su quei meccanismi che servono per far funzionare in una determinata situazione l’organizzazione (cooptazione, ideologie, strutture informali.
Tennesse Valley in cui Roosvelt aveva realizzato un imponente programma di opere pubbliche. La Tva nasceva investita di poteri pubblici ma la si voleva con la flessibilità l’iniziativa di un’impresa privata.La Tva fu pertanto liberata da una serie di controlli amministrativi e le venne concesso un finanziamento annuo.
L’Ente suscitò varie polemiche, in quanto sembrava sovrapporsi alle competenze delle autorità e gruppi locali
Per essere accettato, fu necessario de localizzare l’Ente e iniziare una politica di cooptazione delle forze locali.
Il processo di cooptazione seguì strade formali e informali. Ben presto si scoprì che le cooptazioni informali erano sostanziali, in quanto creavano vere clientele verso lobby in grado di modificare gli stessi scopi per cui era nato l’Ente.
Le org.ni hanno una struttura ambivalente: da una parte sono un oggetto condizionato da vincoli strutturali; dall’altro sono un soggetto che interviene attivamente sulla realtà.
Le origini diventano istituzioni quando incorporano valori e da semplici strumenti tecnici acquisiscono una identità distintiva.
Quanto più le org.ni acquistano capacità di influire a loro volta sull’ambiente, di avere una identità riconosciuta dalla società esterna, tanto più assumono carattere di istituzioni.

Tratto da SOCIOLOGIA DELLE ORGANIZZAZIONI di Antonio Grisolia
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.

Sitografia automatica

Non sei sicuro di avere citato tutte le fonti?
Evita il plagio! Grazie all'elenco dei link rilevati puoi controllare di aver fatto un buon lavoro