Skip to content

I criteri delle decisioni in condizioni di incertezza crescente


Il passaggio dalla condizione di completa certezza a quello di totale incertezza passa attraverso le preferenze che possono essere cristallizzate (gerarchia chiara e precisa) o ambigue (incertezze sugli obiettivi da raggiungere).
Incrociando le due dimensioni, si possono ottenere quattro possibilità:
Strategia di calcolo = sicuri sia gli obiettivi che i mezzi da adottare; massima efficienza razionalità tecnica)
Strategia di giudizio = obiettivi sicuri, incertezza sui mezzi (razionalità limitata), si rinuncia alla massima efficienza
Strategia di compromesso = incertezza sugli obiettivi, certezza sui mezzi; si ispira a criteri di sufficienza
Strategia di ispirazione = ambiguità si per i mezzi che per gli obiettivi; per entrambe queste ultime due dimensioni si ricorre a criteri empirici, cioè si considerano le convinzioni già esistenti sul problema
Tratto da STORIA DEL PENSIERO ORGANIZZATIVO di Priscilla Cavalieri
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.