Skip to content

Le false certezze dei principi classici


Simon analizza i quattro principi universali di amministrazione che permettono di aumentare l’efficienza:
a) si specializzano i compiti: stabilisce che l’efficienza aumenta se i dipendenti vengono specializzati. Ma in base a che criterio? Essi devono occuparsi di tutti i problemi di una data funzione a prescindere dal luogo in cui si trovano o i dipendenti collocati in una determinata area devono occuparsi solo di quel settore?
b) si assegnano i componenti del gruppo ad una sola gerarchia di autorità: Simon nota che tale criterio si contrappone al principio di specializzazione. Catene complesse non possono essere affidate solo ad un unico capo; capita spesso che un dipendente prenda contemporaneamente ordini da capi specializzati in diverse funzioni.
c) L’ambito di controllo si restringe ad un piccolo gruppo di dipendenti: quindi più i gruppi sono piccoli più è facile controllarli. Una struttura a maglie strette devono però essere coordinate in modo da gestire le comunicazioni verticali e orizzontali. Questo principio però contrasta con quello secondo cui l’efficienza aumenta se si riduce il numero di livelli amministrativi attraverso i quali passano le comunicazioni.
d) Si raggruppano i dipendenti secondo criteri coerenti come il fine, clientela, luogo di lavoro
Tratto da STORIA DEL PENSIERO ORGANIZZATIVO di Priscilla Cavalieri
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Dettagli appunto:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.