Skip to content

La copy strategy in pubblicità

La strategia creativa è il documento più importante nella vita di una campagna pubblicitaria: è la sintesi della premesse più importanti viste sin ora. Essa ha il compito di identificare gli elementi che, nel medio e lungo periodo, costituiscono la base sulla quale i consumatori sceglieranno la marca preferendola ad altre.

Gli elementi della copy strategy sono:

1) Il beneficio: è ciò che fa il prodotto della marca. Indicare un benefit vuol dire farlo diventare una promessa della marca
2) L’argomentazione di prova: ciò che è il prodotto della marca, con tutte quelle caratteristiche più rilevanti che rendono credibile la promessa.
3) Il carattere di marca: la dichiarazione della personalità, del tono di voce che si vuole costruire per la marca.

La copy strategy è la carta d’identità della specie marca, fornisce una guida all’agenzia ed alla sua creatività. All’interno di una copy strategy saranno necessari svariati elementi: chiarezza, semplicità, mancanza di indicazioni esecutive, competitività.

Per alcuni prodotti problem solution, le percezioni oggettive, razionali saranno più importanti nel determinare la preferenza del pubblico, per altri prodotti è invece più importante l’area delle percezioni soggettive. In genere promessa e reason why si occupano delle percezioni oggettive, mentre il carattere di marca si occupa di quelle soggettive.

di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.