Skip to content

Lo stupro

La violenza sessuale è il rapporto ottenuto per mezzo della violenza a della minaccia con un partner non consenziente. Lo stupro provoca un considerevole trauma psicologico nella vittima. Le variabili che contraddistinguono gli stupratori comprendono ostilità verso le donne, tratti della personalità antisociali e impulsivi, e tassi elevati di disfunzioni sessuali. Le abilità sociali non appaiono carenti. I programmi di trattamento psicologico si concentrano sull'empatia per la vittima, sulla gestione della rabbia, sull'autostima e sull'abuso di sostanze. I trattamenti biologici consistono nell'abbassamento dei livelli degli ormoni androgeni, con l'obiettivo di attenuare la pulsione sessuale.

di Alessio Bellato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.