Skip to content

I disturbi d'ansia secondo il DSM-IV-TR: Disturbo ossessivo-compulsivo

*Disturbo ossessivo-compulsivo (DOC o OCD): insorge prima dei 10 anni, oppure nella tarda adolescenza. Insorgenza più precoce tra i maschi. Diventa disturbo cronico
-Diagnosi:
*Comportamento caratterizzato da ossessioni (pensieri o impulsi persistenti, incontrollabili: paure di contaminazioni, impulsi sessuali o aggressivi,paura di problemi fisici).
*Presenza di compulsioni (atti o azioni mentali ripetitivi ed eccessivi, che la persona si sente costretta a effettuare per ridurre l'ansia causata dai pensieri ossessivi, o per scongiurare una catastrofe: mantenere la pulizia e l'ordine, pratiche ripetitive magiche o protettive, controllare continuamente di aver effettivamente eseguito un'azione).
*Ossessioni e compulsioni causano notevole disagio o interferiscono con il normale funzionamento della persona.
*I comportamenti del soggetto gli appaiono irrazionali: da essi non trae piacere.
di Alessio Bellato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.