Skip to content

Psicosi infantili

     Le psicosi in età evolutiva sono un gruppo di disturbi in cui la schizofrenia rappresenta la principale condizione patologica.
Le caratteristiche simili sono assimilabili a quelle dell’adulto, anche se sono presenti grandi differenze.
In genere, le psicosi sono caratterizzate da: anomalie del processo del pensiero, scarsa partecipazione emotiva, disturbi di percezione, e, la compromissione della capacità di insight, ovvero della capacità di auto riflessione e organizzazione del vissuto personale, rappresenta la principale differenza rispetto alle nevrosi in cui è presente la consapevolezza e la sofferenza che deriva dai diversi disturbi.

di Anna Battista
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.