Skip to content

Disturbi respiratori nel sonno

Russamento primario:  si caratterizza per la presenza di suono vibratorio emesso dalle alte vie respiratorie nella notte; è essenzialmente legato all’ipertrofia adenotonsillare; circa ¼ svilupperà poi una sindrome delle apnee ostruttive.
Sindrome delle apnee ostruttive: è determinata dalla presenza di episodi di ostruzione delle vie aeree superiori completa/parziale/prolungata durante il sonno. Non esiste un pattern fenotipico caratteristico: alcuni bambini sono obesi e altri sono magri; alcuni hanno un serio disturbo respiratorio ma senza ipertrofia adenotonsillare e altri invece presentano enormi adenoidi e tonsille; ecc.

di Anna Battista
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.