Skip to content

Secondo item dell'esame neurologico del neonato: la habituation: stimolo luminunoso e stimolo acustico

La habituation è una delle più elementari forme di apprendimento dell’essere umano: la somministrazione di uno stimolo ad intervalli regolari determina nel neonato un decremento delle risposte, fino alla loro scomparsa, poiché lo stimolo agli occhi del bambino perde l’aspetto di interesse. I bambini con una buona habituation hanno buone capacità di apprendimento e sono più intelligenti di quelli con una cattiva habituation.
Essa è stata studiata per uno stimolo luminoso e per uno stimolo acustico:
in entrambi i casi, l’habituation (assenza di risposta per due stimoli consecutivi) è buona se si verifica entro il 6° stimolo, ridotta se si verifica tra il 7° e il 12° stimolo, e assente se non si realizza entro il 12° stimolo.
di Anna Battista
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo riassunto in versione integrale.