Skip to content

Affiliazione commerciale (Franchising)

È un contratto misto (somministrazione + licenza di marchio + patto di esclusiva)
Franchising → una parte (franchisor) concede dietro corrispettivo ad un’altra economicamente e giuridicamente indipendente (franchisee) la disponibilità di un insieme di diritti di proprietà industriale/intellettuale relativi a marchi, brevetti, know-how, assistenza..
È richiesta la forma scritta ad substantiam; il contratto può essere a tempo determinato (min 3 anni) o indeterminato
di Fabio Merenda
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.