Skip to content

Altri redditi di Capitale


Il legislatore indica, tra i rapporti che danno vita a redditi di capitale:
- le rendite perpetue e le prestazioni annue perpetue;
- i compensi per prestazioni di fideussioni e di altre garanzie;
- i proventi derivanti dalla gestione di masse patrimoniali costituite con somme di denaro;
- i proventi derivanti da riporti e pronti conto termine su titoli e valute.
Tratto da DIRITTO TRIBUTARIO di Alessandro Remigio
Valuta questi appunti:

Continua a leggere:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.