Skip to content

Analisi del contenuto e analisi del linguaggio

L’analisi del contenuto diventa analisi del linguaggio quando studia variazioni stilistiche dei messaggi scritti, tipo di parole usate, struttura sintattica della frase, quantità di tempo dell’eloquio, uso dei pronomi, livello di astrazione → implicazioni sociali delle intenzioni comunicative di chi scrive.
Vantaggi:
tecniche non reattive (non producono artefatti);
oggetti di ricerca di indubbia rilevanza sociale;
lavorando su materiali d’archivio, permettono di condurre indagini longitudinali;
Rischi:
abbassamento degli standard scientifici per quanto riguarda l’affidabilità delle misure e la loro validità per la comprensione dei processi psicologici sottostanti, che spesso rimane equivoca perché poco ancorata a solide basi teorico-concettuali.
di Alessio Bellato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.