Skip to content

Capacità e rappresentanza

L’assunzione di un’obbligazione cambiaria è considerato un atto di straordinaria amministrazione
Chi sottoscrive una cambiale in qualità di rappresentante essendo privo di tale potere o eccedendo i poteri conferiti è obbligato come se avesse firmato la cambiale in proprio
di Fabio Merenda
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.