Skip to content

Clima scolastico e gli stili educativi degli insegnanti

Nel “clima scolastico” è indispensabile che vi sia un’atmosfera di stima e di reale accettazione interpersonale: l’insegnante in tal senso gioca un ruolo decisivo. Quelli che sanno creare le situazioni favorevoli per l’apprendimento sono caldi, amichevoli, disponibili ad aiutare, comunicativi ma, nello stesso tempo, ordinati, in grado di motivare gli alunni, di controllarne il comportamento. Sembra inoltre che il clima democratico, per il dialogo e l’accettazione reciproca, sia preferibile.

Di fronte al ruolo di docente in qualità di guida comprensiva, bisogna che la scuola organizzi, per gli insegnanti, dei corsi di addestramento al potenziamento delle capacità divergenti. La scuola, in genere, ha invece precisi schemi in cui sono inquadrati programmi, orari, classi. Sarebbe dunque opportuno che promuovesse cambiamenti facendo in modo che gli studenti risultino più flessibili. Illustriamo adesso delle tecniche utili da usare in ambito scolastico.

di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.