Skip to content

Conflitti di attribuzione fra i poteri dello Stato

La corte costituzione giudica anche i conflitti di attribuzione tra i poteri dello stato. Tali conflitti possono sorgere per: -vindicatio potestatis: + soggetti rivendicano l’attribuzione ad emanare un atto;
-interferenza: un soggetto esercita un suo potere, ma in modo da impedire l’esercizio delle attribuzioni del concorrente.
di Antonio Amato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.