Skip to content

Contratto preliminare

Contratto preliminare → le parti si obbligano a stipulare un contratto definitivo entro un certo termine (es. c’è l’accordo su alcuni punti essenziali ma non su quelli secondari)
Solo il contratto definitivo produce effetti
Contratto preliminare improprio/compromesso → le parti si obbligano a riprodurre il consenso, già raggiunto, in un’altra forma  (es. compravendita di un immobile sottoscritta per scrittura privata, in attesa di riprodurla davanti al notaio ai fini della trascrizione)

Produce gli effetti del contratto che le parti vogliono stipulare
Il contratto preliminare è nullo se non è fatto nella stessa forma che la legge richiede per quello definitivo
Il contratto preliminare che ha ad oggetto il futuro trasferimento della proprietà o la costituzione di diritti reali limitati su beni immobili deve essere trascritto affinché abbia efficacia obbligatoria
La trascrizione permette di anticipare l’opponibilità del contratto definitivo alla data in cui il contratto preliminare è stato trascritto

L’effetto della trascrizione cessa se il contratto definitivo (o la domanda di sentenza costitutiva) non è trascritto entro 1 anno dalla data in cui era prevista la stipulazione del contratto definitivo, e comunque non oltre 3 anni dalla trascrizione del contratto preliminare

Il compromesso viene spesso usato quando vi sono tanti passaggi intermedi (es. A vende a B, B rivende a C, C rivende a D..) che possono essere “saltati” col compromesso
Verificazione della scrittura privata → accertamento giudiziale dell’autenticità della firma di chi si rifiuta di riprodurre il consenso del compromesso e che consente la trascrizione dell’atto

Minuta/puntualizzazione → le parti, senza voler assumere obbligo di contrarre, vogliono fermare per iscritto l’accordo che hanno raggiunto su certi punti e continuare la trattativa su altri punto

Non nasce obbligo di contrarre, ma è utile per l’interpretazione del contratto

di Fabio Merenda
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.