Skip to content

Corificazione del cadavere

È il processo trasformativo dei cadaveri nelle case di zinco; avviene più lentamente nel tempo rispetto ai cadaveri inumati.
La cute assume un caratteristico aspetto di “cuoio recente” e sul fondo della cassa è dato di osservare per molto tempo liquame cadaverico.
di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.