Skip to content

DISTURBI DELLA COMUNICAZIONE

Il DSM-IV comprende 4 tipi di disturbo della comunicazione:
1) il disturbo dell’espressione del linguaggio (trasformare i pensieri in parole);
2) il disturbo misto dell’espressione e della ricezione (comprendere il linguaggio degli altri);
3) il disturbo della fonazione;
4) il balbettare (interruzione del discorso dovuta ad articolazione esitante o ripetizione di parole, di sillabe o di suoni).
Molti studi su famiglie hanno indicato che tali disturbi sono ereditari; studi condotti su gemelli hanno dimostrato una forte influenza genetica, con una concordanza del 90% per i gemelli MZ e del 50% per i gemelli DZ.
di Anna Battista
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.