Skip to content

Definizione di Franchising

“Il franchising è un accordo contrattuale in base al quale al franchisee è riconosciuto il diritto di impegnarsi a offrire, vendere e distribuire beni o servizi sulla base di un format di marketing progettato dai franchisor. Il franchisor permette al franchisee di utilizzare i propri segni distintivi, il proprio nome e trarre vantaggio dalla pubblicità da esso effettuata”. Una delle ragioni della diffusione del franchising deriva dal fatto che è il modo più sicuro per avviare un nuovo business; le stime relative al tasso di successo di differenti modalità per intraprendere un nuovo business evidenziano la seguente situazione: creare una nuova impresa; acquistare un’impresa esistente; acquistare un franchisee. I franchising sono forme di distribuzione di successo sia per gli hotel che per le A.d.v. I vantaggi derivanti dal franchising sono: riconoscibilità del marchio; maggiori probabilità che l’azienda sopravviva; campagne pubblicitarie a livello nazionale; crescita più rapida; sviluppo del prodotto. Gli svantaggi sono: pagamento di fee e royalties; limite ai prodotti che possono essere venduti; obbligo di rispetto di determinati standard di servizio.

di Alessia Muliere
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.